13 novembre 2007

Insalata mista / Mixed salad


Insalata mista... di risposte!

Il Natale quando arriva, arriva

Eh, ma quanta gente che non ama il Natale!

Ora, non è che io a Natale venga illuminata da divina beatitudine o che mediti assorta, in pia contemplazione delle pecorelle del presepe. Sono geneticamente incompatibile con la religione istituzionalizzata, e non c'è staminale che tenga per metterci una pezza.

D'altro canto, non vedo il Natale come puro evento commercial-popular-tradizional-salagadula mencicabula bibbidi bobbidi bù (scusate i vaneggiamenti, sono un po' rinco per le lunghe ore passate al lavoro).

Del Natale mi piacciono, come dicevo, le implicazioni affettive. Che volete farci, sono una donna all'antica, tutta lavoro, stamping e famiglia. E l'occasione, proprio perché rara, è particolarmente festosa e godereccia. Godo del cibo, dei profumi e dell'ozio di rito.

Ma soprattutto godo delle persone.
Tutte quelle che amo, nello stesso momento, nello stesso posto.

Cosa potrei chiedere di più alla vita? Un Lucano? Personalmente preferisco il Fernet, o al limite un Petrus...


Donatella, dove sei?
A Donaté, io ti manderei volentieri tutto quello che mi chiedi e mi fa tanto piacere se mi scrivi, ma io dove acc.... ti rispondo? In alto a destra su questo blog trovi il link "scrivimi". Clicca lì e mandami due righe, così mi arriva il tuo indirizzo di mail! Su, dai, muoviti!


TartAnna e altre magie

Adesso che me l'hai detto, la vedo benissimo la tazzina di caffé, ma ormai mi sono affezionata alla tartaruga, e se la cucissi in versione tazzina continuerei a vedere una povera tartarughina che annaspa girata sul dorso! Questo urterebbe la mia profonda sensibilità animalista.

Dovrei anche affrontare le vibrate proteste dei miei gatti, che sono ancora più animalisti di me. Pensa che sono così animalisti che non mi farebbero mai del male (perlomeno senza una valida ragione).


Wall medallion

Laurie, the blue Donald Duck is a wall decoration that I received from one of my blog readers, Samantha. It is absolutely professional in every detail, and she left the lower part free to let me add a name or a writing... isn't it great?





Acquerelli, Francesca!

Per essere esatti, pennarelli acquarellabili. E' il mio metodo preferito per colorare: mi piace mischiare i colori, sfumare, picchiettare, macchiare...


Mariana Tagga...

Le regole:

  • Postare il regolamento
  • Parlare di 8 fatti a caso e curiosi o che non si sono mai raccontati nel blog che riguardano se stessi
  • Scegliere altre 8 persone da taggare e dire loro che sono state taggate (opzionale, spero)

Eccheccacchio posso raccontare di curioso, che riguardi me? Io sono prevedibile come l'aumento delle tasse!

  1. Sono maniacale nella gestione dei timbri, mi manca solo di tenerli in ordine alfabetico, poi ho toccato il fondo. Sono suddivisi per marca, all'interno della marca per tipo (set o singolo), poi per genere (sfondo, testo, immagine), poi per dimensione. Così so sempre dove trovare "quel timbro".
    Peggio di Monk.
  2. Sto guardando assolutamente troppi blog. Passo più tempo a guardare che a fare. Un'ossessione pericolosa. Ma credo di essere in buona e numerosa compagnia.
  3. Ho ancora una bambola che mi hanno regalato quando avevo - credo - quattro anni. Ha un meccanismo a molla che carica un carillon (ninna nanna di Brahms) e la fa muovere piano come un bebé che respira dormendo. Sono affezionata a quella bambola, e poco tempo fa le ho perfino comprato un vestitino nuovo, rosa.
    Beh, mia nipote Annalisa dice che le fa impressione, le sembra una di quelle bambole diaboliche e assassine dei film dell'orrore. Annalisa, grazie per avermi regalato un nuovo punto di vista. Ma io la mia Sissi non ce la vedrei mai in un film dell'orrore... ;-D
  4. Amo fantascienza e fantasy. Notato il mio alter-ego alato, nella colonna laterale? Le ali le volevo più grandi, ma poi mi prendevano tutto il blog...
  5. La mia idea di paradiso è molto semplice. Una piscina in piastrelline azzurre, blu e verdi a mosaico, una sauna, un lettino da massaggio e un'intera squadra di vigorosi massaggiatori tutti per me. Se sono pure bellocci, non guasta.
    Pura soddisfazione estetica, sono felicissimamente sposata. Anzi, magari posso prestare un massaggiatore anche a mio marito, se me lo chiede. Ma una massaggiatrice, no. Ecchecc... è il MIO paradiso, questo, non il suo!
  6. Ho ancora i pattini a lama, da ghiaccio. In tutto li avrò usati cinque volte, ma non li darei mai via, sono troppo belli, con gli stivaletti bianchi ancora perfetti. E di due numeri troppo piccoli.
  7. Ho visto tutti i film di Harry Potter con mia nipote Ilaria. Che faremo quando i film saranno finiti? Ormai quando sento il tema musicale di Harry Potter vedo le torrette di Hogwarts! (Pavlov docet)
  8. Ho un gatto che crede di essere un cane, uno che si rotola come un orsetto e una che scava gallerie sotto le lenzuola come una talpa. Ho pesci rossi grossi come tonni e piante grasse che definire obese è riduttivo. Ma in casa mia una cosa normale no?
    A parte me, naturalmente.

7 commenti:

  1. What a beautiful card, very pretty

    RispondiElimina
  2. Bellissima la tua card!!!
    Ed è bello leggere qualcosa di te.. io credo che nessuno abbia in casa qualcosa di "normale"... a parte noi ovviamente! ;-)
    Baci
    Fiore

    RispondiElimina
  3. Si, ok, giriamo troppo per i blog, ma se poi incappiamo in un post come questo...dico che ne vale la pena!! Mi hai fatto proprio sorridere!

    RispondiElimina
  4. Daniè09:31

    Che simpatica e piacevole!!!
    Daniela

    RispondiElimina
  5. Grazie della spiegazione Dani!! La mia curiosità è soddisfatta!! Anch'io dovrei usarli di più, oltre ad usare i tombows, e gli acquarelli veri e propri!
    Bella la card natalizia, vedo che come me fai solo soggetti non religiosi per natale...ma i penny black sono troppo belli!!

    RispondiElimina
  6. troppo divertente il tuo post! condivido appieno ciò che dici sul natale...
    e poi mi hai convinto: è una tartaruga che ha bevuto troppi caffè sì sì :O)

    RispondiElimina
  7. Anonimo19:01

    Sono capitata ieri sul tuo blog e....ne sono rimasta affascinata!
    Oggi, visto che sono a casa per un banale mal di gola, me lo sono letto tutto.
    Per me, che mi sono avvicinata allo stamping soltanto un mesetto fa è una fonte di idee e realizzazioni meravigliose.
    Hai uno stile che mi piace tantissimo, complimenti dal profondo del cuore!


    Lucia

    RispondiElimina