15 aprile 2017

Il colore della Pasqua

Il colore della Pasqua è il giallo, non c'è dubbio: ho fatto trenta scatoline, dieci con il fiocchetto rosa, dieci con quello lilla e dieci in giallo carico. 

Le gialle sono finite subito, i colleghi che sono arrivati per primi ne hanno fatto man bassa, poi sono andate tutte le lilla e le povere rosa sono rimaste lì, sole solette, in attesa degli ultimi arrivati. 

Eppure anche rosa mi sembravano carine... probabilmente mi sbagliavo. 

Dentro ogni scatolina ci sono solo tre ovotti cicciottelli ma il lavoro è stato parecchio. 

Ho stampato in Versafine le pecorelle (MFT "Ewe Are The Best"), le ho colorate con i pennarelli Zig Real Brush e poi le ho mascherate per spugnare le nuvolette in Distress Tumbled Glass.

Ho spennellato sul fondo tre colori di Distress ("Mowed Lawn", "Forest Moss" e "Pine Needles" e ho rifinito il prato con qualche filo d'erba fatto direttamente con gli Zig.

Sopra il prato ho poi stampato in Versamark la scritta, tratta da un set di Waltzingmouse che purtroppo non è più in vendita, e l'ho embossata in polvere bianca della Hero Arts.

Ho tagliato il bordo delle fascette bianche con il punch "Scalloped Tag Topper" e ho aggiunto i fiocchi in cartoncino colorato (trovate il file di taglio, anche per Silhouette Studio, sul mio blog dei templates).

Non sarà il più originale dei lavoro, ma i colleghi hanno gradito lo stesso! 😊

2 commenti:

  1. Meravigliose!parecchio lavoro si...parecchissimo! Buona Pasqua!
    Cristina

    RispondiElimina
  2. Pensa che la mia preferita è quella con il fiocco rosa!
    Comunque avere tutte e tre le varianti è un vero lusso ^_^
    Buona Pasqua, cara!

    RispondiElimina