12 febbraio 2017

Un diamante è per... i Valentines!

Siamo di nuovo a San Valentino. E come tutti gli anni preparo qualcosina per i miei colleghi. 

Siccome sono tanti, al massimo si beccano un Ferrero Rocher o un Bacio Perugina a testa però ogni volta gli faccio una confezioncina ad hoc e devo dire che mi danno sempre grande soddisfazione. 

Tipo il collega che - qualche giorno fa - mi ha lasciato cadere lì con molta nonchalance, il commento "beh... San Valentino si avvicina... hai in mente qualcosa?"

Ed era abbastanza evidente che non si riferiva ad eventuali romantiche uscite con la mia dolc(issima) metà di cui, giustamente, non gli importa una cippa. 

Ma veniamo al dunque: tempo fa ho visto una bellissima scatolina "a diamante" fatta con la scoring board da Pootles, per la quale lei forniva un bellissimo tutorial (con video). Se non avete un plotter da taglio e le volete fare, cliccate sul link. E' tutto in inglese ma il procedimento è facile da seguire.

Chiaramente avendo un plotter da taglio e un'innata pigrizia (per non parlare di una trentina e passa di scatoline da fare) ho pensato bene di preparare un file per la mia Black Cat Cougar ed ho pensato di condividerlo con voi, insieme al file di taglio per il fiocchetto in due parti che trovate qui

La misura di base delle scatoline è di 3x3 cm, taglia cioccolatino.

Chiaramente ho apportato come al solito alcune modifiche, infatti nel file troverete il tipo "semplice" con il fondo da incollare ed una versione con il fondo a incastro che richiede per la chiusura della scatola solo un po' di biadesivo o colla su un lato.  

Per le mie scatoline ho usato cartoncino rosso, stampato in inchiostro Versamark con il timbro "Wavy Coloring Book" di My Favorite Things ed embossato con polvere bianca Hero Arts.

Fiocchetto in cartoncino bianco senza pretese.

Se volete scaricare il file di taglio passate sul mio altro blog, StampingDani Templates o cliccate sulle foto.

Buon San Valentino!



3 commenti:

  1. Beati colleghi viziati...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, dai, la tua era più grossa ;-D

      Elimina
  2. Ecco come rendere speciale anche un semplice cioccolatino...stupende...
    Cristina
    thehouseoftheblackbirds.blogspot.it

    RispondiElimina