20 settembre 2011

Portaconfetti per battesimo

Complice il week-end ho finalmente messo mano alle scatoline portaconfetti per il battesimo del mio nipotino. Se aspettavo ancora un po' faceva in tempo a prendere la patente e ritirarle da solo...

Ora, per quello che potevo fare, è tutto pronto in attesa del grande evento. Le scatoline sono venute piuttosto carine, e sono fatte utilizzando il template che avevo disegnato e condiviso qui.

Poi, visto che sistemare su un tavolo numerose scatoline a cubetto di poco più di quattro centimetri di lato può diventare una faccenda tanticchia noiosa, ho preparato alcuni vassoi con bordo che trattengono sedici scatoline ognuno, "allineate e coperte" come ordinavano a noi durante le lezioni di addestramento formale.

Concordo che sedici può essere un numero un po' strano per un lotto. Di solito si fa una dozzina, o dieci, venti... magari ventiquattro. Ma io no!

Oh, ragazzi, siam mica qui a smacchiare i giaguari! Io faccio sedici.

Perché i cubi, messi a formare un quadrato, mi piacciono di più, e l'alternativa era nove (dodici centimetri di scatoline, una roba ridicola) o venticinque (che cominciava a diventare una misura un po' eccessiva e quindi poco stabile utilizzando cartoncino normale...)

Come vedete anche se sembro leggermente fuori binario c'è sempre un fondamento di riflessione dietro le mie scelte. O in alternativa tiro una moneta e vedo su che faccia cade...

Ora le cose veramente essenziali:

  • Scatole ritagliate con la Black Cat Cougar
  • Coperchi embossati con l'embossing folder Cuttlebug "Swiss Dots"
  • Nastro in doppio raso candido, annodato solo intorno al coperchio, con l'inizio nascosto sotto la piega interna del tappo (punto di fissaggio totalmente invisibile).
  • Bordo del vassoio decorato con punches Martha Stewart "Double Arches combo"
  • Cuoricini in argento montati su piccoli ganci a moschettone (possono essere riutilizzati per appenderli ad una zip, su una borsetta o al telefonino)

9 commenti:

  1. un solo aggettivo ti si addice: SUBLIME.
    Elena

    RispondiElimina
  2. ma aspettavano te per il battesimo?!!??? vabbè direi che l'attesa ne vale la pena!!! sono in cerca di idee anch'io per il battesimo del mio piccolo.... si accettano suggerimenti!!

    RispondiElimina
  3. Bellissime!
    stellascrap.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. @ Antonella: ma no che non aspettavano me ;-D aspettavano che il parroco gli fissasse la data... finalmente pare che ce l'abbiano fatta!

    RispondiElimina
  5. Come ti dicevo "di là".. quando ci hai mostrato queste scatoline.. sono DELIZIOSE!!! Hai fatto come al solito un lavoro spettacolare!!! Ed i vassoi???? Incantevoli!!! Unica!!!
    E le scatoline messe a formare un quadrato.. PERFETTE!! Brava Dani!!! Mi piacciono proprio tanto!!!

    RispondiElimina
  6. Fantastiche Dani, l'idea del vassaio è geniale!

    RispondiElimina
  7. Che belle!! Ed embossate, danno quel non so che di elegante che mi piace molto... :)

    RispondiElimina
  8. Anonimo13:12

    ...non vediamo l'ora di vederle "live" :0)))
    Sei un mito, inutile ripeterti che ti voglio un mondo di bene e che ti stimo tantissimo: hai davvero le mani d'oro!!!
    Grazie per tutto l'amore che metti nelle piccole e grandi cose che fai per noi...
    La tua nipotina&co.
    PS: forte scriverti qui :0D

    RispondiElimina
  9. @Anonima che conosco benissimo... ;-D

    C'ho le mani d'oro... infatti ci vado sempre io sotto i letti a prendere i gatti muschiati del Perù...

    Ti voglio un mondo di bene!

    RispondiElimina