09 settembre 2011

Io, Robot...

Inizio il post rubando il titolo ad una grande opera, inizio di un'altrettanto importante serie firmata Asimov. Una pietra angolare della fantascienza, niente a che vedere con quella ca[....]ta di film che ne hanno tratto.

Ok, ma perché lo cito?

...(mmmmmh)... Ah, si... adesso ricordo... perché c'é un robot sul biglietto!

E perché c'è un robot sul biglietto?

Ma è ovvio: perché è per mia sorella.

Va bene, probabilmente per voi non è altrettanto ovvio, ma il fatto è che gli ultimi regali che la sorellina ha ricevuto sono tutti di genere elettronico-tecnologico e il prossimo passo non può che essere il robot tuttofare. E quando dico tuttofare, intendo anche stirare e passare la cera ai pavimenti. Altrimenti non vale il suo prezzo. Siete d'accordo?

Al di là del robottino, che trovo grazioso, attiro la vostra attenzione su quanto bene l'ho ritagliato.

Bugia bugia... non l'ho ritagliato io. L'ha ritagliato la mia macchinetta, la Cougar. Come?
  • ho timbrato su carta da buttare
  • scannerizzato la timbrata
  • importato l'immagine in Make The Cut
  • creato il layer shadow
  • ritagliato la mia immagine.
Poi ci ho stampato sopra, tanto sono timbri trasparenti e si vede dove si timbra. Non sono stata abbastanza precisa però: si nota abbastanza che nella parte inferiore l'immagine è un po' troppo spostata a sinistra, ma quando ci ho fatto caso ormai era tutto colorato ed attaccato.

Ma con viva e vibrante soddisfazione rivendico il diritto di fare cose imperfette, che sono perfette nella loro imperfezione perché sono fatte a mano.

E' ora della mia dose di psicofarmaci. Ci sentiamo presto...

9 commenti:

  1. è bellissima! il robottino davvero tenero! e non si nota l'imperfezione! hai una macchina portentosa!! Complimenti!!

    RispondiElimina
  2. sei sempre eccezionale!!!!!!! ecco spiegato un altro mistero.... ne ho di cose da imparare ancora!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Troppo carino e tu come sempre generosa con tutte noi

    RispondiElimina
  4. Concordo su quanto detto riguardo ad Asimov e devo ammettere che il tuo robot non avrebbe affatto sfigurato sulla copertina di uno dei suoi romanzi.
    Attenta con le dosi di psicofarmici... ti vogliamo sobria e pimpante!
    xoxoxo Eulalia

    RispondiElimina
  5. E' veramente stupendo Dani!!! E.. PERFETTO!!! Davvero simpaticissima questa card!!! Lavoro riuscitissimo!!!
    Mi sai dire dove posso trovare questo timbro carinissimo?
    E se gli psicofarmaci ti fanno questo effetto.. beh.. passali anche a me!!! =^__^=

    Grazie mille!
    Manu

    RispondiElimina
  6. Manu:
    Il timbro in realtà è composto da più parti provenienti da un set Stampendous: "Hot Botz". Se vuoi vederlo puoi andare qui:

    http://www.simonsaysstamp.com/servlet/the-12222/Stampendous-Perfectly-Clear-Stamps/Detail

    C'è anche questa versione:

    http://www.simonsaysstamp.com/servlet/the-12223/Stampendous-Perfectly-Clear-Stamps/Detail

    Qui ci sono anche cane e gatto, ma la faccia più simpatica è nel primo set...

    RispondiElimina
  7. bellissima :il robottino mi ricorda guerre stellari :)

    RispondiElimina
  8. Bellissimo, il robottino ispira davvero simpatia, e se trovate il modello multifunzioni... fate un fischio, qui ne serve una squadra :-)

    RispondiElimina