23 ottobre 2009

La serie continua...

Devo pur riempirle le borsine di stoffa di Halloween... quindi beccatevi l'ennesima confezione.

Questa volta il solito cartoncino naturale stampato in bianco è tagliato ed embossato con le fustelle Spellbinders.

Questa forma è bellissima: si tratta delle Labels Nine, e oltre a poter essere usate sui biglietti e sui LO, sono simpatiche anche come topper per le buste, come in questo caso.

Tra l'altro la forma particolare consente di scegliere in quale verso piegare a metà, ottenendo due effetti molto diversi tra loro.

Sul topper ho incollato un piccolo teschio (eeek) di metallo, attaccato ad un laccetto. Da quello che ho visto qui a Milano i teschi ultimamente vanno per la maggiore tra i ragazzini e non solo. Ne ho visti sulle borsette, sulle felpe, sulle borse, come fibbie delle cinture... dappertutto!

Mamme e maestre permettendo, potrebbero attaccarseli allo zaino o all'astuccio. Un particolare che manca alla foto attuale sono i diamantini a mo' di occhi. Non ci crederete, ma stanno bene. Specialmente in viola e rosso cupo.

Macabro, certo, ma stylish. E poi sdrammatizzano un po', il che non guasta in questo caso.

Mi riservo di ricaricare un foto fatta con una luce decente. Anche perché nel frattempo ho aggiunto anche una piccola scritta di Halloween sul topper perché mi sembrava un po' troppo vuoto...


Timbri/Stamps:
Papertrey: Polka Dot Basics II

Inchiostri/Inks:
Versafine Black
Papertrey "Fresh Snow" Hybrid inkpad

Altro/Misc.:
Nestabilities "Labels Nine" Spellbinders

1 commento:

  1. Wow, bellissima anche questa confezione!!! =)

    RispondiElimina