22 marzo 2008

La vita... / Life...

La vita è quello che ti succede mentre i tuoi piani vanno a scatafascio...
(quotazione liberamente adattata da John Lennon).

La vita è anche il fatto che un blog passi in secondo (anche decimo) piano quando tua madre ha improvvisamente problemi cardiaci e finisce in terapia sub-intensiva da un secondo all'altro. E' quello che è successo a me e da allora - tra il lavoro, il va-e-vieni in ospedale e le altre piccole, normali seccature che ammorbano la vita di tutti in modo più o meno equo e costante, non ho più preso in mano un timbro o un pezzo di carta.

Fino ad oggi. Dato che Mammina (ehm...) è ancora in ospedale, ho preparato delle piccole confezioni per domani, da distribuire agli infermieri che invece di passare la festa con le loro famiglie sono lì a curare chi ne ha bisogno. L'idea è che un uovo di Pasqua o una colomba sarebbero stati difficili e scomodi da dividere, e meno la roba da mangiare resta "aperta" in un ospedale, meglio è.


Quindi ho comprato delle confezioni multiple di cioccolatini Ritter (quelli quadrati, medio-piccoli) e ho fatto velocemente degli "involti" à la Dani. In tre colori primaverili - rosa, verdino e azzurro - e nastro di organza chiaro. Non avevo timbri "pasquali" perché non faccio mai biglietti per Pasqua, ed ho optato per un fiore semplice. La "scatola" è embossata con la Cuttlebug, uno degli ultimi folders, a pallini.

Ho aggiunto delle tags ovali con la scritta "Buona Pasqua" (stampate al computer e ritagliate con le fustelle). Poi ho schiaffato tutto in un cestino con un paio di tovaglioli di carta rifiniti con la forbice da sarta a zig-zag. Devo dire che nelle foto non rendono, ma di persona si presentano abbastanza bene.



Life is what happens to you while you're busy making other plans
John Lennon


"Life" is also the fact that a blog passes in second (when not tenth) order when your mother suddenly has a heart attack and goes in intensive care in a split second. That's what happened to me and since then I haven't touched a stamp or a sheet of paper.

Until today. Mom is still in hospital so I prepared some small chocolates for the nurses that - instead of enjoying Easter with their relatives - take care of others in need. I thought that a whole chocolate egg would have been difficult to share so I bought some square Ritter chocolate mini bars and made some quick and simple holders. I used SU cardstock in spring colors (Pretty in Pink, Gable Green and Bashful blue). The main wrap is Cuttlebugged with the new Polka Dot folder. I don't have Easter stamps because I never send Easter cards, so I chose a simple flower I bought on Ebay (I think it was from a set called Spring Fling). Then I added some printed "Happy Easter" oval tags, made using SU punches.

I put everything in a basked lined with paper towels. The photos are not good, but I have to say that they are nice in person...

23 commenti:

  1. In bocca la lupo per la tua mamma.
    Ti sono vicino, anche se non ci conosciamo.
    Hai avuto un ottima e carinissima idea, a fare questi presentini per gli infermieri, apprezzeranno di sicuro!
    Ti abbraccio forte
    Sabrina

    RispondiElimina
  2. Ciao,
    bellissimo pensiero il tuo, un bacione a te e alla tua mamma.
    Buona Pasqua
    Moni

    RispondiElimina
  3. Che idea carina !!! Bravissima E complimenti anche per la confezione. E' un timbro il fiore ???

    RispondiElimina
  4. In bocca al lupo alla tua mammina, tanti auguri di Buona Pasqua!!

    RispondiElimina
  5. Hai avuto un pensiero davvero dolcissimo, nel dispiacere della situazione hai dimostrato di avere davvero un cuore grande, e di saper guardare oltre il dolore personale. Spero che la tua mamma stia meglio al più presto. Un'abbraccio!
    Le confezioni sono un'amoreeeee! ^-^

    RispondiElimina
  6. come sempre meravigliosi i tuoi progetti!!!
    in bocca al lupo alla mamma!!!

    RispondiElimina
  7. Buona Pasqual! from Pensacola, FL. All our prayers and best wishes for your mother's recovery. We will keep all of you in our hearts and prayers. Please keep us updated on her recovery.
    Rubber Hugs,
    Jan Marie (flourishes)

    RispondiElimina
  8. Spero che tua mamma stia meglio ... ottimo lavoro Dani! :0)
    Gli infermieri che hanno detto?

    Giulia

    RispondiElimina
  9. Spero che tua mamma stia meglio ... ottimo lavoro Dani! :0)
    Gli infermieri che hanno detto?

    Giulia

    RispondiElimina
  10. che bellissimo pensiero!! sei veramente brava! kyky

    RispondiElimina
  11. E' sempre bello ritrovarti! In bocca al lupo per la tua mamma..e anche io sono curiosa di spere se sono piaciuti! A noi tantissimo (non so se s'era capito) :-)

    RispondiElimina
  12. 1 grosso "in bocca al lupo" x la mammina che sono sicura si rimetterà presto ! le confezioni ?!? che dire ?!? simply fantastic !

    RispondiElimina
  13. Spero che la tua mamma si rimetta prestissimo!
    Credo che gli infermieri siano rimasti davvero stupiti dal tuo dolcissimo pensiero..
    Un abbraccio
    Fiore

    RispondiElimina
  14. Mi stavo giusto chiedendo che fine avessi fatto....?! Sarebbe stato meglio saperti in vacanza o ultra presa dal lavoro...Mi spiace tanto, ma spero che ora la tua mamma stia meglio.
    Un abbraccio
    Cristina

    RispondiElimina
  15. Anonimo12:20

    che idea carina: 1 pensiero per chi lavora aiutando gli altri.
    hai un gran cuore!
    auguri a tua mamma!!!

    ILARIA

    blog.libero.it/scrapmania

    RispondiElimina
  16. li trovo splendidi anche come bomboniere possono funzionare veramente un bel pensiero hai avuto.in bocca al lupo a tua mamma per una pronta guarigione.

    RispondiElimina
  17. Guardando la foto pensavo a bomboniere!! Hai sempre pensieri gentili e sei bravissima. Un augurio a tua mamma di cuore.
    Daniela

    RispondiElimina
  18. mi dispiace per la tua mamma, spero che ora stia meglio. splendidi i cioccolatini impacchettati da te!

    RispondiElimina
  19. Anonimo14:14

    Mi chiedevo infatti cos'era successo, era da tanto che non scrivevi....

    Spero che per tua mamma vada meglio e che la cosa si risolva presto.

    I cioccolatini sono un'idea bellissima e come sempre molto fantasiosa.
    La realizzazione, poi, è di una precisione che mi fa invidia (di quella buona, ovviamente).
    Credo che gli infermieri abbiamo apprezzato!


    Lucy

    RispondiElimina
  20. Sei riuscita ancora una volta a stupirmi. Hai creato delle confezioni bellissime!
    Ancora complimenti, un enorme "in bocca al lupo" alla mamma e un abbraccio forte.

    Chiara

    RispondiElimina
  21. Sono una tua fan mi sei mancata....spero tanto tanto che la tua mamma si riprenda presto!!!baci Laura

    RispondiElimina
  22. Ciao Dani, spero che il peggio sia passato e che tua mamma adesso sia in forma. I tuoi lavori mi mancavano sono talmente belli, e sono contenta di rivedere il tuo blog di nuovo "animato"

    RispondiElimina
  23. Anonimo22:02

    ..ma ke splendida persona devi essere.. :D

    (spero ke la tua mamma stia bene)

    barbara

    RispondiElimina